Benessereblog Benessere Feci chiare: quali sono le possibili cause

Feci chiare: quali sono le possibili cause

Feci chiare: quali sono le possibili cause

Il colore delle feci è regolato dalla presenza di pigmenti biliari, che conferiscono una tonalità marrone, a seconda della dieta. In alcuni casi la presenza momentanea di feci chiare può dipendere da un eccessivo consumo di alimenti chiari, come latticini, riso e patate, ma se il fenomeno persiste per un lasso di tempo più lungo, viene definito ipocolia fecale e può dipendere da varie cause.

Le cause principali della presenza di feci chiare, bianco-giallastre, sono dovute al malassorbimento intestinale, a fenomeni come diarrea acuta o persistente e a tutte quelle condizioni morbose che impediscono il regolare transito della bile nell’intestino. In questo caso le cause possibili di feci chiare sono:

  • alcune terapie farmacologiche: lo sviluppo di epatite da farmaci, effetto collaterale di alcuni steroidi anabolizzanti, anticoncezionali, antibiotici e antinfiammatori, può provocare il fenomeno dell’ipocolia fecale
  • calcolosi delle vie biliari: i calcoli biliari possono ostruire il flusso della bile.
  • infiammazione del coledoco o colangite: è l’infiammazione dei dotti biliari di origine batterica o parassitaria
  • cisti biliari
  • tumori del sistema biliare
  • stenosi biliare: si tratta del restringimento dei dotti biliari conseguente all’asportazione della cistifellea
  • angiocolite sclerosante: è un’infiammazione o cicatrizzazione dei dotti biliari, curabile con terapia farmacologica o chirurgica
  • cirrosi biliare: è un’infiammazione dei dotti biliari nel fegato che blocca il transito della bile nell’intestino. Si tratta di una patologia rara della quale non si conoscono le cause né la cura.
  • epatite alcolica o virale: sia l’epatite A, B, C, che quella di origine alcolica colpiscono il fegato e possono ostruire il passaggio della bile nell’intestino.
  • pancreatite e tumore al pancreas
  • anemia falciforme

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social