Benessereblog Salute Gli esercizi di stretching per le gambe per tenere alla larga le malattie

Gli esercizi di stretching per le gambe per tenere alla larga le malattie

Degli esercizi di stretching potrebbero aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache.

Gli esercizi di stretching per le gambe per tenere alla larga le malattie

Eseguire degli esercizi di stretching passivo potrebbe migliorare la circolazione sanguigna, favorire la dilatazione delle arterie e ridurre la rigidità. Tutto ciò potrebbe avere importanti implicazioni per quanto riguarda il rischio di malattie come quelle cardiache, ma anche per il diabete e il rischio di ictus, che sono strettamente collegate al flusso sanguigno.

A far luce sull’argomento sono gli autori di un nuovo studio pubblicato sul Journal of Physiology. I membri dell’Università di Milano hanno infatti dimostrato che 12 settimane di stretching passivo aiutano a migliorare il flusso sanguigno. Quando parliamo di stretching passivo ci riferiamo a una forma di stretching che comporta una forza esterna (ovvero un’altra persona) che ci permetta di eseguire gli esercizi di allungamento.

Per analizzare la questione, gli autori hanno arruolato un campione di 39 partecipanti sani di entrambi i sessi, i quali sono stati divisi in due gruppi. Il gruppo di controllo non ha eseguito alcun ScienceDaily
Foto di StockSnap da Pixabay

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Calcolo del ciclo delle mestruazioni: cose da sapere
Corpo

Monitorare il proprio ciclo mestruale può risultare molto utile, perché ci permette di capire cosa è “normale” per noi, quando avviene l’ovulazione, e ci aiuta a individuare cambiamenti importanti da non trascurare. Fare il calcolo del ciclo delle mestruazioni ci aiuta, in poche parole, a conoscere meglio il nostro corpo.