Benessereblog Salute Due modi originali per promuovere lo Yoga

Due modi originali per promuovere lo Yoga

Chi ha provato lo Yoga sa quali sono i benefici apportati all’organismo da questa antica disciplina orientale, ma come fare ad invogliare chi allo Yoga non ci ha mai pensato? Queste sono due idee creative per promuovere due centri Yoga in oriente, dove tutti sanno cos’è lo Yoga, ma evidentemente non tutti lo praticano.Nella prima […]

Due modi originali per promuovere lo Yoga


Chi ha provato lo Yoga sa quali sono i benefici apportati all’organismo da questa antica disciplina orientale, ma come fare ad invogliare chi allo Yoga non ci ha mai pensato? Queste sono due idee creative per promuovere due centri Yoga in oriente, dove tutti sanno cos’è lo Yoga, ma evidentemente non tutti lo praticano.

Nella prima pubblicità, creata dall’agenzia Leo Burnett Cina, il passante diventa parte della pubblicità stessa: sistemando il poster che sembra cadere, prende simbolicamente parte all’esercizio, e scopre con le proprie azioni i possibili benefici dello Yoga.

Nella seconda, realizzata dalla stessa agenzia per un centro di fitness a Shanghai, la cannuccia illustra quanto e come si può diventare flessibili e rilassati grazie allo Yoga. Vi lascereste conquistare da una di queste due pubblicità e vi cimentereste in una prima volta con lo Yoga?

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Pleurite: i sintomi da riconoscere subito
Malattie

La pleurite è un’infiammazione della pleura, una sottile membrana che riveste la cavità toracica e i polmoni. I sintomi più comuni sono dolore al petto, che può peggiorare con la tosse o con la respirazione profonda, e difficoltà respiratorie. Altri sintomi possono includere febbre, sudorazione notturna ed affaticamento. La pleurite può essere causata da un’infezione, come la polmonite, o da una malattia autoimmune. Alla comparsa dei primi segnali è opportuno contattare immediatamente il medico.