Benessereblog Come si fa il triage in pronto soccorso e cosa significano i codici

Come si fa il triage in pronto soccorso e cosa significano i codici

Come si fa il triage in pronto soccorso e cosa significano i codici

Guarda la galleria: Triage in pronto soccorso

Il triage che viene effettuato in pronto soccorso serve per valutare le condizioni di salute dei pazienti che si recano in queste strutture: triage è un termine di origine francese (dal verbo “trier“), che significa scegliere, classificare. Il triage serve per assegnare il grado di priorità ad ogni paziente che si presenta al pronto soccorso.

Il triage al pronto soccorso è necessario per poter visitare tutti i pazienti che si presentano in pronto soccorso, dando la precedenza ai pazienti più gravi e continuando man mano verso i casi meno urgenti. In questo modo vengono organizzati al meglio i tempi di attesa, non seguendo l’ordine di arrivo, ma quello di priorità.

Ma come funziona il triage in pronto soccorso?

Via | Ministero della Salute

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social