Benessereblog Benessere Come proteggere la vista dalla luce blu degli schermi

Come proteggere la vista dalla luce blu degli schermi

Come proteggere la vista dalla luce blu degli schermi

Viviamo in tempi digitali. La maggior parte di noi trascorre davanti agli schermi almeno 6 o 9 ore al giorno. Calcolando il tempo passato davanti al computer e ai vari dispositivi di cui disponiamo, il 25% della popolazione trascorre anche più di 10 ore davanti agli schermi. La luce degli schermi moderni è composta al 40% da luce blu, una luce che può danneggiare la vista e scatenare problemi come confusione e vertigini, nausea e mal di testa.

Vediamo allora come possiamo proteggere la vista dalla luce blu degli schermi:

  • Usare delle lenti protettive per gli occhiali, dotate di una speciale schermatura contro la luce blu;
  • Usare dei programmi gratuiti che limitano la luce blu emessa dagli schermi, come F.lux;
  • Per rinforzare le difese naturali degli occhi occorre bere molto e integrare gli antiossidanti con la dieta, mangiando frutta e verdura colorate come pomodori e mirtilli; 
  • Integrare la vitamina A, che regola l’assorbimento della luce della retina;
  • Fare molte pause e guardare oltre lo schermo ogni 30 minuti;
  • Abbassare la luminosità dello schermo;

Seguici anche sui canali social