Benessereblog Alimentazione Colesterolo alto, 5 alimenti che aiutano ad abbassarlo

Colesterolo alto, 5 alimenti che aiutano ad abbassarlo

Colesterolo alto, 5 alimenti che aiutano ad abbassarlo

Il colesterolo alto può essere dovuto a diverse cause. Più in generale però ad un’alimentazione e ad uno stile di vita scorretti. Esistono tuttavia alcuni alimenti che, se consumati regolarmente, aiutano a regolarne i livelli.

Già partendo dalla colazione si può attuare un programma alimentare che favorisca l’abbassamento dei livelli di colesterolo cattivo. Basta per esempio sostituire brioche e cappuccino o biscotti e latte. Vediamo come e gli alimenti che devono essere inseriti nel menù quotidiano.

    Ecco 5 alimenti che abbassano il colesterolo

  1. Avena – l’avena contiene betaglucani, sostanze che assorbono il colesterolo LDL (cattivo) fino al 5% in 6 settimane di consumo di avena a colazione. La dose è di 2 o 3 cucchiai.
  2. Pesce grasso– salmone, aringhe, sgombro apportano omega 3, acidi grassi essenziali che svolgono un ruolo essenziale nella prevenzione delle patologie cardiovascolari. Gli omega 3 aumentano il colesterolo buono anche del 4% rispetto a quello cattivo.
  3. Frutta secca – noci, anacardi mandorle se consumati regolarmente aiutano ad abbassare il colesterolo LDL. Basta non esagerare con le quantità perchè molto caloriche.
  4. Mele, uva, fragole, agrumi – sono ricche di pectina, una fibra solubile che abbassa il colesterolo LDL.
  5. Soia e derivati – tofu e altri derivati dalla soia aiutano ad abbassare il colesterolo LDL anche se in modo più blando rispetto ad altri alimenti. Consumando 2 tazze e 1/2 di soia al giorno per esempio LDL si abbassa dal 5% al 6%.

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social