Benessereblog Salute Cardiopatia coronarica e depressione: un aiuto arriva anche dallo sport

Cardiopatia coronarica e depressione: un aiuto arriva anche dallo sport

Cardiopatia coronarica e depressione: un aiuto arriva anche dallo sport

Nei pazienti con cardiopatia coronarica e depressione, un valido aiuto potrebbe arrivare dallo sport. La cardiopatia coronarica (detta anche “malattia coronarica”) è considerata una delle condizioni più frequenti in medicina cardiovascolare, ed è provocata da un restringimento o da un’occlusione delle arterie coronarie.

Un simile evento può causare conseguenze gravi come infarto, ictus e altre condizioni pericolose per la vita. Non di rado, i pazienti con cardiopatia coronarica possono inoltre soffrire di depressione a causa della loro condizione. Si tratta di un problema molto comune che non va assolutamente sottovalutato:

La depressione è comune nei pazienti con malattia coronarica. Avere entrambe le condizioni può avere un impatto significativo sulla qualità della vita dei pazienti. E’ quindi fondamentale che abbiano accesso ai trattamenti più efficaci.

Proprio per questa ragione, numerosi studi hanno cercato di individuare i migliori trattamenti contro la depressione nelle persone con malattia coronarica. Ebbene, secondo una nuova ricerca, a quanto sembra fra gli antidoti più efficaci vi sarebbe proprio l’attività fisica.

Cardiopatia coronarica: lo sport tiene alla larga la depressione

Lo studio – pubblicato sulla rivista Psychosomatic Medicine – rivela infatti che, rispetto agli antidepressivi, alla psicoterapia o alle cure più complesse, lo sport può fungere da trattamento a breve termine davvero efficace contro la depressione.

Per arrivare a questa conclusione, i ricercatori hanno esaminato una serie di studi precedenti sull’argomento, che prendevano in esame gli effetti di trattamenti con antidepressivi, psicoterapia, esercizio fisico, psicoterapia e altri tipi di approcci. Dopo aver esaminato lo stato di salute dei pazienti, gli autori hanno concluso che gli effetti più marcati sono quelli collegati allo svolgimento di esercizio fisico e quelli che prevedevano un approccio combinato con antidepressivi e psicoterapia.

Il nostro studio indica che l’esercizio fisico è probabilmente il miglior trattamento per la depressione nei pazienti con malattia coronarica. I nostri risultati evidenziano ulteriormente l’importanza clinica dell’esercizio come trattamento, poiché vediamo che migliora non solo la depressione, ma anche altri importanti aspetti delle malattie cardiache, come l’abbassamento della pressione sanguigna e del colesterolo.

via | ScienceDaily
Foto di jorono da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social