Benessereblog Alimentazione Dieta sana Capodanno, un esempio di menu ipocalorico e salutare

Capodanno, un esempio di menu ipocalorico e salutare

Capodanno, un esempio di menu ipocalorico e salutare

Parlare di menù ipocalorico per Capodanno non è una follia: possiamo preparare comunque un’ottima tavola per i nostri ospiti, stando attenti alle calorie e ai grassi che andremo a servire loro. Ovviamente dovremo evitare le cotture pesanti e i fritti, così come i dolci andranno sostituiti dalla frutta: è o non è il dolce della natura?

Come antipasto possiamo portare in tavola un carpaccio di bresaola, con scaglie di parmigiano e rucola, da condire con un’emulsione di olio extravergine di oliva e succo di limone, ma anche con l’aceto balsamico. Possiamo anche proporre un classico e semplice pinzimonio, semplicemente tagliando le verdure di stagione, possibilmente scegliendo le migliori cruditè, e servendole con olio extravergine di oliva. Anche delle semplici uova soda condite con aceto balsamico o spezie possono fare al caso nostro.

Come primo primo piatto possiamo presentare un risotto o dei tagliolini al limone, ma possono andare bene anche degli spaghetti al tonno fresco, mentre per secondo piatto possiamo preparare del pesce alla griglia o ai ferri, ma anche del pesce al sale o al cartoccio, in accompagnamento a verdure di stagione grigliate e una bella insalata mista che non può mai mancare. Per un secondo a base di carne, invece, consiglio della carne magra alla griglia.

E come dolce? Frutta, frutta e ancora frutta: macedonia e ananas andranno benissimo e non dimenticate l’uva che porta fortuna!

Seguici anche sui canali social