Benessereblog Salute Malattie Vino rosso contro i danni arrecati da uno stile di vita sedentario

Vino rosso contro i danni arrecati da uno stile di vita sedentario

Vino rosso contro i danni arrecati da uno stile di vita sedentario

Si sapeva che uno stile di vita sedentario può essere dannoso e portare allo sviluppo di molte malattie. Uno studio che trovate qui addirittura dice che le persone che passano troppo tempo a guardare la televisione sul divano sono a rischio di embolia polmonare, condizione potenzialmente fatale legata di solito ai lunghi viaggi in aereo.

La soluzione più ovvia al problema è di staccarsi dallo schermo – di computer o di televisione che sia – ed iniziare almeno a fare qualche passeggiata in più nel parco. Quella meno ovvia invece è di bersi un mezzo bicchiere di vino rosso. Pare infatti che il resveratrolo, potente antiossidante contenuto nella buccia dell’uva, sia molto efficace nel combattere le ripercussioni di una vita sedentaria che spesso includono una maggiore resistenza all’insulina ed una perdita di densità minerale ossea (BMD).

Una ricerca pubblicata sul Federation of American Societies for Experimental Biology Journal ha notato che il resveratrolo arresta la conversione delle cellule in grasso e ne rallenta l’accumulo, contrastando lo sviluppo di malattie legate al peso come l’obesità, il diabete e i problemi alle coronarie. Di conseguenza l’assunzione di questo antiossidante da’ origine alle stesse dinamiche che si creano nel corpo quando una persona compie dell’esercizio fisico.

Via | The Independent

Foto | Flickr

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Dolore al seno: tutte le possibili cause
Malattie

Quali sono le possibili cause del dolore al seno? Dal ciclo mestruale alla menopausa, scopri quali fattori causano dolore e come affrontare il problema