Benessereblog Alimentazione Un profumo all’hamburger

Un profumo all’hamburger

Ci si scherza sopra da molti anni, sulla possibilità di saziare certe golosità solo attraverso i profumi. Fantascienza, e delle più terribili, considerando quanta parte hanno il gusto e la soddisfazione materiale di sentire in bocca certe prelibatezze. Ma in un certo senso Burger King ha colto lo spunto e ha proposto un profumo al […]

Un profumo all’hamburger


Ci si scherza sopra da molti anni, sulla possibilità di saziare certe golosità solo attraverso i profumi. Fantascienza, e delle più terribili, considerando quanta parte hanno il gusto e la soddisfazione materiale di sentire in bocca certe prelibatezze. Ma in un certo senso Burger King ha colto lo spunto e ha proposto un profumo al sapore del suo prodotto di punta, il panino whopper.

Si affollano le impressioni suscitate da tale notizia ma cercando di fare ordine: a che pro un profumo al sapore di hamburger? Perché dovremmo aver voglia di profumarci con della carne, neanche di gran qualità? Esiste qualcuno che davvero comprerà questa sfacciata trovata pubblicitaria? Ma si spruzzerà in bocca o sui polsi?

Il profumo costa 5 dollari ed è in vendita nei ristoranti Burger King degli Stati Uniti. Considerando che il whopper che presta la sua fragranza al profumo è il preferito dagli americani, i produttori ritengono di poter addirittura intervenire sull’umore di chi lo annusa, ricordando un’esperienza di gusto piacevole. O non sarà piuttosto un invito a tornare?

Via | Guardian.co.uk

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Qual è la differenza tra dietologo e nutrizionista
Dieta sana

E’ importante conoscere la differenza tra dietologo e nutrizionista prima di fissare un appuntamento: questi due termini vengono spesso usati come se fossero sinonimi, ma in realtà il percorso di studi e gli ambiti di applicazione sono differenti