Benessereblog Alimentazione Quanti modi per mangiare la frutta in estate

Quanti modi per mangiare la frutta in estate

Quanti modi per mangiare la frutta in estate

Il consiglio di consumare più frutta è spesso accolto di buon grado nella stagione estiva, ma quanti modi ci sono per goderne i benefici variando le preparazioni e colorando la tavola? Moltissimi, ed ecco alcuni consigli per consumare la frutta in modi diversi dal solito.

Oltre che a fine pasto o come spuntino di metà giornata, consumandola fresca con o senza buccia, molti tipi di frutta si prestano anche ad essere grigliati e accompagnati da salse fresche allo yogurt o, anch’esse, alla frutta.

Potete miscelare la frutta fresca a pezzi anche ad altre preparazioni come gelati, sorbetti, insalate, macedonie, yogurt e cereali.

La frutta si combina splendidamente anche con formaggi e prosciutto, per un aperitivo più leggero del classico accompagnato da stuzzichini pieni di grassi.

Pezzi di frutta si possono anche preparare in pastella per un dolce saporito e insolito, da passare rapidamente in padella.

Infine, si possono preparare spiedini di frutta mista da accompagnare ad un antipasto estivo leggero da servire in terrazza.

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare