Benessereblog Alimentazione Dieta sana La pasta non fa ingrassare

La pasta non fa ingrassare

La pasta non fa ingrassare

Si può mangiare la pasta o fa ingrassare? Su questa domanda sono nate moltissime diete proteiche, perché la convinzione è sempre stata che i carboidrati portassero solo chili in più. Un nuovo studio condotto presso il Dipartimento di Epidemiologia dell’IRCCS Neuromed di Pozzilli (Isernia), sfruttando i dati di due ampi progetti di ricerca – Moli-sani e INHES (Italian Nutrition & HEalth Survey), sostiene che non solo la pasta non faccia ingrassare, ma anzi se consumata con moderazione aiuti a mantenere la linee.

Durante la ricerca, che per correttezza diciamo che è stato finanziato da Barilla, gli esperti hanno analizzato le misure corporee dei partecipanti (peso, altezza, indice di massa corporea girovita, rapporto vita/fianchi etc) e le rispettive abitudini alimentari. Licia Iacoviello del Neuromed ha commentato:

«Molte persone oggi bandiscono la pasta dalla tavola, sostituendola con cibi meno salutari (ad esempio carni rosse in eccesso). È senz’altro meglio restare fedeli alla dieta mediterranea, con consumi moderati di tutti i suoi elementi, la pasta in primis».

Seguici anche sui canali social