Benessereblog Alimentazione Gravidanza, perdendo pochi chili aumentano le possibilità di concepire un figlio naturalmente

Gravidanza, perdendo pochi chili aumentano le possibilità di concepire un figlio naturalmente

Gravidanza, perdendo pochi chili aumentano le possibilità di concepire un figlio naturalmente

Perdendo pochissimi chili, si possono aumentare le possibilità di concepire naturalmente. E’ quello che è emerso da uno studio dello University Medical Centre di Groningen, in Olanda. Basta perdere circa quattro chili e mezzo in sei mesi per raddoppiare le possibilità di concepire in modo naturale.

Gli studiosi hanno analizzato 577 donne con problemi di fertilità e in sovrappeso e obese. La metà ha ricevuto consigli per perdere peso in sei mesi, prima di andare incontro a 18 mesi di eventuali trattamenti per la fertilità. L’altra metà era il gruppo di controllo e ha eseguito solo i trattamenti per la fertilità.

Nel primo gruppo la perdita di peso è stata di 4,4 chili rispetto al chilo del gruppo di controllo e una donna su quattro è rimasta incinta contro poco più di una su dieci.

[quote layout=”big”]Abbiamo rilevato che un intervento sullo stile di vita nelle donne obese porta più frequentemente al concepimento naturale , in particolare in quelle ‘anovulatorie’, in cui cioè il ciclo mestruale si interrompe o è occasionale. Ciò che abbiamo riscontrato potrebbe essere usato come consulenza prima dei trattamenti di fertilità e ragionevolmente diventare un intervento di prima linea.
[/quote]

Via | Ansa

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Come combattere la fame nervosa
Nutrizione

Conosci la causa della tua fame nervosa? Scopri quali sono i trigger che ti portano a mangiare troppo e male, e le cose da fare per evitarlo