Benessereblog Benessere Così il cellulare dice se siamo depressi

Così il cellulare dice se siamo depressi

Così il cellulare dice se siamo depressi

Tanto più tempo si passa al cellulare, tanto maggiore è la probabilità di essere depressi. A svelarlo è uno studio pubblicato sul Journal of Medical Internet Research da un gruppo della Northwestern University di Chicago, secondo cui chi soffre di depressione passa al telefono circa 68 minuti al giorno, molti di più rispetto ai 17 di chi non è depresso.

Secondo gli autori dello studio basandosi sui dati raccolti dal telefono – inclusi quelli di geolocalizzazione – è possibile identificare le persone con sintomi della depressione con un’accuratezza dell’87%. In particolare, chi passa la maggior parte del suo tempo a casa o sempre negli stessi pochi luoghi ha una maggiore probabilità di essere depresso.

L’importanza di tutto ciò

spiega David Mohr, responsabile dello studio,

sta nel fatto che possiamo identificare se una persona ha sintomi di depressione e la gravità di questi sintomi senza fargli nessuna domanda.

Via | Northwestern University

Seguici anche sui canali social