Benessereblog Salute Come scegliere il gelato migliore con i consigli dell’esperto

Come scegliere il gelato migliore con i consigli dell’esperto

Come scegliere il gelato migliore con i consigli dell’esperto

Estate fa rima con caldo, che a sua volta fa rima con gelato, frutta fresca e ghiaccioli. Chi vuole mantenere la linea però, potrebbe trovarsi in difficoltà nella scelta del miglior gelato per rinfrescare le proprie giornate. È meglio scegliere un ghiacciolo o un gelato alla frutta? Meglio un gelato alla soia o uno tradizionale? Insomma, quando siamo in gelateria abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta, e nella maggior parte dei casi finiamo per chiedere sempre lo stesso gusto, giorno dopo giorno, estate dopo estate.

Ma in un paradiso ricco di mille delizie, è mai possibile che la sola cosa che riusciamo a ordinare è il nostro classico gelato al cioccolato fondente o alla fragola? Beh, in realtà scegliere il miglior gelato, quello più sano e nutriente, non è poi così difficile.

A parlare di questo argomento tanto caro a noi accaldati italiani è stato il nutrizionista Nicola Sorrentino, che in un’intervista rilasciata a La Stampa ha spiegato che il gelato non è solo uno snack rinfrescante, ma è qualcosa di più. Si tratta di un vero e proprio alimento, con le sue proprietà nutritive e benefiche.

Come scegliere il gelato migliore

Quando eravamo bambine, il solo gelato disponibile era quello “classico”, ovvero quello artigianale o quello confezionato. Al giorno d’oggi la scelta è diventata decisamente più vasta. Chi soffre di intolleranze, o semplicemente chi lo preferisce, può scegliere gelati di soia, gelati senza latte, senza glutine e così via.

Ma a prescindere dal tipo di gelato, come essere certi di scegliere quello migliore?

Secondo il nutrizionista, i fattori da guardare sono pochi ma molto importanti. Per quanto riguarda le calorie, ricordate che le creme sono generalmente quelle meno light. Il gelato dovrebbe avere un aspetto cremoso, non dovrebbe presentare quei fastidiosi pezzetti di ghiaccio, e non dovrebbe avere un colore troppo acceso o troppo sbiadito. Infine, come è giusto che sia, il gelato che sceglierete dovrà avere il sapore del gusto scelto.

Sembra una banalità, ma se presterete attenzione vi renderete conto che non sempre è così!

via | La Stampa

Foto di silviarita da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social