Benessereblog Salute Corpo Come alleviare il mal di denti

Come alleviare il mal di denti

Come alleviare il mal di denti

Quando il mal di denti si fa sentire non si può pensare ad altro che a quanto ci faccia male. Ci manda letteralmente fuori di testa e il massimo che riusciamo a fare per intervenire è mandare giù qualche analgesico e telefonare al dentista supplicandolo di trovare un buco tra un appuntamento e l’altro. Se riusciamo a recuperare un po’ di lucidità nell’attesa però ci sono dei modi per alleviare il mal di denti.

Sono rimedi casalinghi che non risolvono il problema, per il quale dovrete sperare che il dentista vi riceva in fretta, ma che aiutano ad alleviare i sintomi dolorosi. Vi basta aprire la dispensa: avete dell’aglio o dei chiodi di garofano?

Prendete uno spicchio d’aglio, incidetele leggermente e mettetelo sulla parte dolorante. Le sue proprietà antisettiche aiuteranno a moderare l’infiammazione se ce n’è una. Il vostro alito non ne gioverà, ma in casi di crisi ci si passa sopra.

Se avete i chiodi di garofano schiacciateli in un pochino di olio in modo da aromatizzarlo per bene e poi mettetene un po’ sui denti che vi danno noia.

La dispensa non vi aiuta? Allora rivolgetevi all’aspirina. Per intervenire in maniera massiccia, ma solo una volta ogni tanto in caso di effettivo bisogno, usatela direttamente sul dente. Il suo effetto non è immediato, sappiatelo, ma l’acido acetilsalicilico agirà efficacemente.

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social