Benessereblog Alimentazione Bambini, dai pediatri le regole per la merenda in estate

Bambini, dai pediatri le regole per la merenda in estate

Bambini, dai pediatri le regole per la merenda in estate

Merenda e spuntini possono aiutare a equilibrare l’alimentazione dei bambini. Per questo devono essere considerati parte integrante dell’alimentazione quotidiana. A ricordarlo sono i pediatri della SIPPS, la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale, che dato il periodo dell’anno ricordano quali sono gli alimenti da preferire in estate: frutta di stagione (almeno 2 o 3 volte al giorno), limitando kiwi, uva, banana, ananas e melone a un massimo di 2-3 volte a settimana e l’anguria a una volta a settimana; yogurt; pane e olio; sorbetti e gelato alla frutta (non più di 2 volte alla settimana)

E durante i pasti?

Visto il periodo estivo

consiglia il presidente Sipps, Di Mauro

si può preparare come piatto unico un’insalata di cereali (farro, orzo o pasta integrale), verdura cotta a vapore e pezzettini di pesce o legumi o formaggio morbido o prosciutto cotto.

Via | Ansa

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare