Benessereblog Benessere Allergie, dagli esperti il decalogo per ridurre i pollini nell’aria

Allergie, dagli esperti il decalogo per ridurre i pollini nell’aria

Ecco i 10 consigli

Allergie, dagli esperti il decalogo per ridurre i pollini nell’aria

Guarda la galleria: Il decalogo per ridurre i pollini

Come ridurre la presenza dei pollini nell’aria? A spiegarlo in un pratico decalogo sono gli esperti della SIAAIC, la Società Italiana di Allergologia, Asma e Immunologia Clinica.

Abbiamo elaborato questo decalogo, in cui vengono fissati i punti principali da implementare da parte delle amministrazioni comunali nel momento in cui progettano le aree di verde pubblico

spiega Vincenzo Patella, responsabile dell’iniziativa.

Sono 10, quindi, i comandamenti da seguire:

  • preferire piante entomofile
  • mettere a dimora alberi ed arbusti
  • potare
  • falciare
  • seguire il calendario pollinico 
  • diserbare contro l’ambrosia
  • occuparsi del verde nelle giuste ore
  • bonificare i luoghi di aggregazione
  • bonificare i luoghi pubblici
  • consultare la mappe delle aree climatiche
  • Ma come farlo? Scopritelo nella gallery in apertura di questo post!

    Via | Comunicato stampa

    Seguici anche sui canali social

    Ti potrebbe interessare

    Perché si dice rosso di rabbia?
    Psicologia

    La rabbia può essere un’emozione positiva e utile, se espressa in modo appropriato. Ma quando ci lasciamo prendere la mano, può accadere che tale sentimento prenda il sopravvento, con tutte le prevedibili conseguenze che comporta. Tra le sue manifestazioni c’è anche il rossore del viso: in questo articolo ci preoccupiamo di spiegare scientificamente perché questo accade ed il significato che si cela dietro la frase “rosso di rabbia”.