Benessereblog Alimentazione Alimentazione, come affrontare il cambio di stagione con il ferro

Alimentazione, come affrontare il cambio di stagione con il ferro

Alimentazione, come affrontare il cambio di stagione con il ferro

Guarda la galleria: Alimentazione e apporto di ferro

Quanto conta il ferro nella nostra dieta? Il cambio di stagione è un momento molto particolare per il nostro corpo che, vittima di numerosi sbalzi di temperatura, soffre di stanchezza, irritabilità e difficoltà a riposare. Per affrontarlo nel migliore dei modi bisogna fare attenzione a un minerale in particolare, il ferro.

Il fabbisogno medio quotidiano è di 7 grammi per i maschi adulti e di 6-10 grammi per le donne tra i 18 e i 59 anni (valore che supera i 22 grammi durante la gravidanza ). Qual è il principale problema? Non è facilmente assimilabile nonostante vi siano alcuni cibi estremamente ricchi. Quali sono i segreti per assicurare il giusto apporto nutrizionale?

Seguici anche sui canali social