• Benessereblog
  • Ricerca
  • Natale 2020, le idee regalo Airc per sostenere la ricerca sui tumori pediatrici

Natale 2020, le idee regalo Airc per sostenere la ricerca sui tumori pediatrici

Natale 2020, le idee regalo Airc per sostenere la ricerca sui tumori pediatrici

Per contribuire allo sforzo dei ricercatori dedicati alla ricerca sui tumori infantili, le idee regalo Airc per Natale 2020.

Sono tante le idee regalo Airc per Natale 2020. Se quest’anno non sapete cosa regalare o se volete fare qualcosa che lasci veramente il segno, perché non pensare ai regali natalizi della Fondazione della ricerca italiana sul cancro sostenendo così la ricerca sui tumori pediatrici? Numerosi i prodotti solidali che si possono acquistare per contribuire a dare una mano a chi ogni giorno cerca di sconfiggere i tumori che affliggono bambini e adolescenti.

Purtroppo la pandemia da Covid-19 ha rallentato il lavoro di ricerca e soprattutto il trasferimento dei risultati sui pazienti. E ha anche penalizzato le diverse raccolte fondi che di solito sostengono l’attività dei ricercatori. Eppure ogni anno il cancro colpisce circa 1.400 bambini fino ai 14 anni e 800 adolescenti tra i 15 e i 19 anni. Grazie alla ricerca, oggi circa l’82% dei bambini e l’86% degli adolescenti è in vita cinque anni dopo la diagnosi.

Per questo oggi è ancora più fondamentale sostenere la ricerca. Ad esempio dando una mano alla Fondazione AIRC che quest’anno ha in corso 39 progetti e 8 borse di studio specifici sui tumori pediatrici, con un investimento complessivo di oltre 5 milioni di euro.

Nastro Rosa AIRC: ottobre è il mese contro il tumore al seno

idee regalo Airc per Natale 2020

Idee regalo Airc per Natale 2020

Cosa possiamo comprare? Il tris di palline natalizie in edizione limitata per addobbare l’albero, disponibile in tre versioni e colori (13 euro più spese di spedizione) Ma anche la tazza mug in ceramica (1o euro più spese di spedizione).

idee regalo Airc per Natale 2020

E per chi ama regalare prodotti enogastronomici, perché non regalare l’olio extravergine di oliva, ricco di acidi grassi monoinsaturi e di polifenoli, molecole ad azione antiossidante e protettiva. o i cioccolatini della ricerca, con tanto buon cioccolato fondente? C’è anche il miele biologico italiano di arancio, un vaso da 100 grammi per un prodotto che arriva da coltivazioni bio dalla Sicilia Orientale e Occidentale e degli altipiani Calabresi.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog