Indossare due mascherine sovrapposte è davvero più efficace?

Indossare due mascherine sovrapposte è davvero più efficace?

Quando è il caso di indossare due mascherine sovrapposte e perché dovremmo farlo: ecco cosa bisogna sapere sull'argomento

Per una maggiore protezione dal Covid-19, è utile indossare due mascherine sovrapposte? Sin dall’inizio della pandemia molte persone si sono poste questa domanda, e se in un primo momento, nella maggior parte dei casi la risposta era che non vi era alcuna necessità di sovrapporre due mascherine, oggi la situazione sembra essere ben diversa. Con l’arrivo delle varianti del Covid-19, più contagiose e potenzialmente più letali, molte persone hanno cominciato a indossare due mascherine.

Lo stesso Anthony Fauci, una delle personalità scientifiche più in vista del 2020 e simbolo della lotta contro la pandemia negli Stati Uniti, avrebbe confermato che indossare due mascherine anziché una potrebbe essere una scelta saggia. Questo perché il doppio strato impedirebbe di respirare le goccioline che potenzialmente contengono il virus. Al tempo stesso permette anche di bloccare la loro fuoriuscita quando respiriamo o tossiamo.

Insomma, si tratta di un modo per proteggere se stessi e gli altri dal rischio di contagio da Covid-19.

Quando indossare due mascherine sovrapposte?

due mascherine sovrapposte

Ma nello specifico, in quali casi è utile indossare due mascherine sovrapposte? Gli esperti non hanno dubbi: nelle situazioni ad alto rischio, come in ambienti chiusi e/o quelli in cui vi sono molte persone. Un esempio lampante è costituito dai mezzi pubblici o da un ufficio particolarmente affollato. All’aperto un simile espediente non sembra essere invece particolarmente utile.

Detto questo, bisogna sapere che non basta indossare due mascherine qualsiasi per ottenere il risultato sperato. Bisognerebbe indossare infatti prima quella chirurgica, e sopra quella di stoffa. In alternativa si può optare per una mascherina di stoffa con del materiale filtrante inserito in una taschina interna, fermo restando che le mascherine più adatte per affrontare la pandemia con relativa sicurezza sono e rimangono le FFP2 e le FFP3, che garantiscono un margine di protezione più elevato.

Per finire, vogliamo raccomandarvi di non esagerare quando decidete di mettere le mascherine sovrapposte. Evitate dunque di indossare infiniti strati di mascherine chirurgiche o di stoffa. Attenetevi invece alle raccomandazioni degli esperti. Il rischio potrebbe essere quello di rendere più difficoltosa la respirazione e ottenere quindi un effetto contrario.

via | Ok Salute
Foto di pasja1000 da Pixabay
Foto di Anastasia Gepp da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog