Gonfiore addominale da ciclo mestruale: perché accade e i rimedi migliori

Gonfiore addominale da ciclo mestruale: perché accade e i rimedi migliori

Il gonfiore addominale da ciclo mestruale è un problema che accomuna molte donne. A causarlo sono gli ormoni.

La sindrome premestruale è uno degli ospiti sgraditi mensili di ogni donna, che porta a crampi, dolori vari e al gonfiore addominale da ciclo mestruale, un sintomo visibile dei nostri giorni sensibili. La pancia diventa più dura al tatto e la ritenzione idrica abbonda. Cosa che tendenzialmente fa sentire tutte noi particolarmente a disagio, qualunque cosa indossiamo.

Ma perché accade, perché il gonfiore è un disturbo così presente durante il ciclo? A scatenarlo, come potevamo già intuire, sono gli ormoni. In particolare le fluttuazioni dei livelli di estrogeni e del progesterone subito prima dell’inizio del ciclo. Da una parte quindi gli estrogeni favoriscono il trattenimento dell’acqua, dall’altra il progesterone rallenta le funzioni digestive e intestinali.

Ed ecco che il gonfiore compare e ci tiene compagnia, a seconda dei casi, da due giorni prima dell’inizio del ciclo, fino alla sua metà. Ogni donna è diversa e ogni mestruazione anche, perciò dei cambi di trend a livello di sintomatologie, non sono assolutamente da escludere.

Gonfiore addominale da ciclo mestruale: i rimedi naturali da provare

Il gonfiore da ciclo si combatte in maniera naturale, salvo che non sia accompagnato da altri disturbi che vogliamo trattare a livello farmacologico. Il modo più efficace per avere sollievo dal fastidio è di cambiare dieta nei giorni precedenti all’arrivo delle rosse. La caffeina andrebbe evitata, come l’alcol e bevande e alimenti irritanti che possono causare gas intestinali.

Al contrario, ben trovati nel menù agli alimenti ricchi di potassio, come banane e il melone, che favoriscono l’equilibrio dei liquidi. Sì anche a diuretici naturali, quali sedano e cetrioli, da usare per estratti freschi, insieme a zenzero e frutta fresca.

Lo sappiamo, nel periodo premestruale e durante il ciclo siamo tutte un pochino pigre. Ma combattere la voglia di restare attorcigliate tra le coperte aiuta la pancia a stare meglio. Una sana attività fisica non solo ci mantiene in forma, ma allevia anche i sintomi del ciclo. Incluso il gonfiore.

Gli sport leggeri, come camminata e yoga sono ottimi per favorire anche la regolarità intestinale. Da evitare invece allenamenti troppo pesanti, ad alta intensità. Quelli li possiamo riprendere regolarmente alla fine del periodo mestruale, quando siamo più toniche e in forze.

Foto | iStock

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog