Giornata mondiale della tolleranza: frasi e aforismi

Giornata mondiale della tolleranza: frasi e aforismi

Giornata mondiale della tolleranza 2020, in occasione della ricorrenza, frasi e aforismi dedicati alla pratica che dovremmo fare nostra.

Oggi, 16 novembre 2020, si celebra la Giornata mondiale della tolleranza. Per questo abbiamo pensato di raccogliere frasi e aforismi a tema che possano servire, magari, da spunto di riflessione. Forse non tutti lo sanno, ma costituisce un’osservanza annuale dichiarata dall’UNESCO nel 1995. Il fine di tale giornata è quello di ricordare i principi che stanno alla base della Dichiarazione universale dei diritti umani. Ogni anno sono diverse le conferenze e gli eventi dedicati a tale ricorrenza che quest’anno, causa Covid, si svolgerà prevalentemente online. Non un ostacolo, comunque, nel fermarsi a meditare su come la tolleranza debba ispirarci non solo nella vita personale, ma anche in quella lavorativa, politica e legale. Non solo a livello individuale, dunque, ma di gruppi e dello Stato.

Giornata mondiale della tolleranza: frasi e aforismi

Frasi e aforismi sulla tolleranza

  • Non condivido con ciò che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo. (Voltaire)
  • Abitua il tuo intelletto al dubbio e il tuo cuore alla tolleranza. (Georg Christoph Lichtenberg)
  • A volte la vera tolleranza richiede una forza straordinaria, che spesso siamo troppo deboli per esercitare. (Fausto Cercignani)
  • Non ci vuole una grande arte né un’eloquenza molto ricercata, per provare che dei cristiani devono tollerarsi a vicenda. Dirò di più: vi dirò che bisogna considerare tutti gli uomini come nostri fratelli. Che! Mio fratello il turco? Mio fratello il cinese, l’ebreo, il siamese? Sì, senza dubbio: non siamo tutti figli dello stesso padre, e creature dello stesso Dio? (Voltaire)
  • L’unico criterio in base al quale si possa ritenere lecita una limitazione della regola di tolleranza è quello implicito nella stessa idea di tolleranza, che si può formulare brevemente in questo modo: tutte le idee debbono essere tollerate tranne quelle che negano l’idea stessa di tolleranza. (Norberto Bobbio)
  • La tolleranza è il più grande dono della mente; essa richiede al cervello lo stesso sforzo necessario per stare in equilibrio su una bicicletta. (Helen Keller)
  • La tolleranza diventa un crimine quando si applica al male. (Thomas Mann)
  • Dato che non penseremo mai nello stesso modo e vedremo la verità per frammenti e da diversi angoli di visuale, la regola della nostra condotta è la tolleranza reciproca. (Gandhi)
  • Dovremmo rivendicare, nel nome della tolleranza, il diritto a non tollerare gli intolleranti. (Karl Popper)
  • La tolleranza non ha mai provocato una guerra civile; l’intolleranza ha coperto la terra di massacri. (Voltaire)
  • Nella pratica della tolleranza, il nemico è il miglior insegnante. (Dalai Lama)
  • Per poter criticare si dovrebbe avere un’amorevole capacità, una chiara intuizione e un’assoluta tolleranza. (Gandhi)

Photo | Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog