Benessereblog Benessere Festa della donna 2021: Gomitolorosa organizza un Gala molto speciale

Festa della donna 2021: Gomitolorosa organizza un Gala molto speciale

Festa della donna 2021: Gomitolorosa organizza un Gala molto speciale

Con l’arrivo della Festa della Donna 2021, Gomitolorosa promuove il lavoro a maglia negli ospedali, e lo fa organizzando un vero e proprio gala (ovviamente virtuale). Lo scopo del gala è quello di raccogliere fondi da destinare alla realizzazione di kit individuali per il lavoro a maglia, grazie ai quali le pazienti oncologiche e quelle sottoposte a terapie mediche potranno beneficiare di uno strumento utile per favorire una sensazione di benessere.

Ma perché promuovere il lavoro a maglia negli ospedali? Semplice, grazie a questo prezioso “passatempo” è possibile ridurre l’ansia e migliorare l’umore.

Il che è senz’altro molto importante per tutti noi, ma lo è ancor di più per le persone che stanno attraversando un momento difficile a causa di malattie gravi, come i tumori ad esempio.

Lavoro a maglia negli ospedali: Festa della donna 2021 con Gomitolorosa

In vista della Giornata Internazionale dei diritti della donna, meglio nota come la “Festa delle donne”, l’associazione ha dunque proposto una serata molto speciale. Si tratta del “Gala in rosa“! In questa occasione 100 ospiti provenienti da Biella, Torino, Milano e Roma potranno condividere una cena d’autore rimanendo comodamente a casa, e potranno anche compiere un bellissimo gesto di solidarietà.

I partecipanti riceveranno una cena cucinata dai migliori ristoranti della città, oltre a una gift box molto speciale. A prendere parte all’evento – che si terrà su Zoom – sarà anche l’attrice Cristiana Capotondi, sostenitrice del progetto e amante del lavoro a maglia.

Grazie al Gala in rosa, e grazie alla solidarietà di ognuno di noi, saranno raccolti fondi per realizzare kit personali per le pazienti oncologiche. In questo modo sarà possibile garantire la massima sicurezza, senza dover rinunciare agli effetti terapeutici del lavoro a maglia per la salute psicologica ed emotiva.

L’ansia e lo stress infatti non aiutano affatto i pazienti a superare la malattia. D’altro canto, lavorare a maglia produce incredibili effetti benefici. La calma che deriva dal lavoro a maglia (grazie ai movimenti metodici e ripetitivi) permette infatti di raggiungere un miglior recupero psico-fisico e un maggiore benessere generale.

via | Ansa, Gomitolorosa
Foto di FotoRieth da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog