Covid, bambino di 10 anni perderà entrambe le gambe: ecco perchè

Covid, bambino di 10 anni perderà entrambe le gambe: ecco perchè

Un bambino affetto da Covid-19 perderà entrambe le gambe a causa delle conseguenze della malattia: ecco cosa è accaduto

Un bambino con il Covid, il piccolo Dae’Shun Jamison, sarà costretto a subire un intervento di amputazione di entrambe le gambe a causa della malattia. I fatti sono accaduti a Shelby, nel Michigan, dove la madre del bambino di soli 10 anni ha raccontato cosa è accaduto. Il piccolo ha sviluppato una condizione rara a causa del Coronavirus. Si tratta della Sindrome multi-infiammatoria sistemica (una malattia che presenta alcune caratteristiche in comune con la malattia di Kawasaki).

Questa grave patologia è già risultata associata al SARS-CoV-2. A causa della sindrome multi-infiammatoria sistemica legata al Covid (MIS-C), il bambino è andato incontro a una progressiva infiammazione di varie parti del corpo (compresi cuore, polmoni, reni, cervello, occhi e organi gastrointestinali).

Come racconta la mamma Brittney Autman, il bambino ha manifestato i primi sintomi del Covid a Dicembre. Presentava però dei disturbi lievi, perlopiù mal di testa. In seguito la situazione si è però aggravata, e il bambino è stato immediatamente portato in ospedale, dove è stato ricoverato con una diagnosi di MIS-C.

Covid nel bambino e MIS-C: esiste una correlazione

Nonostante non sia ancora chiaro quale possa essere il nesso fra MIS-C e SARS-CoV-2, molti bambini a cui è stata diagnosticata questa rara malattia hanno ricevuto in precedenza una diagnosi di Covid-19.

Lo confermano anche i membri della Società Italiana di Pediatria, che in un articolo pubblicato pochi mesi fa hanno spiegato:

Queste forme multi-infiammatorie sistemiche si sono accumulate temporalmente circa un mese dopo il picco dell’epidemia infettiva, a conferma che quello che abbiamo visto è stata una iper risposta infiammatoria a un trigger virale. Infine i pazienti osservati si sono concentrati prevalentemente nel Nord Italia, soprattutto in Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna, le regioni dove ci sono stati più casi di Covid-19.

Tornando al piccolo Dae’Shun nonostante i tentativi disperati di aiutare il giovanissimo paziente, la malattia ha compromesso la circolazione nelle mani e nei piedi. Il danno che ne è scaturito era così grave da aver reso necessario un intervento di amputazione della gamba destra. Nei prossimi giorni si dovrà procedere anche con l’amputazione della sinistra. Nel frattempo la mamma di Dae’Shun ha avviato una raccolta fondi sulla piattaforma GoFund Me. Sostenendo questa iniziativa potrete aiutare questa mamma a pagare le cure mediche per il suo bambino.

Brittney ha spiegato che la sua speranza è che un giorno Dae’Shun possa tornare a camminare grazie all’uso di apposite protesi.

via | Metro, Sip
Foto di Jordy_Nijenhuis da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog