Covid-19: la mortalità è più bassa nei Paesi a basso reddito

Covid-19: la mortalità è più bassa nei Paesi a basso reddito

Covid-19, ecco perché la mortalità è più bassa nei Paesi a basso reddito: la possibile spiegazione avanzata dagli esperti

Le ultime notizie sul Covid-19 stanno destando preoccupazione in tutto il mondo. Due nuovi studi dimostrano però che nei Paesi a basso reddito la mortalità sembrerebbe essere più bassa rispetto a quella registrata nei Paesi più agiati. A riportare i risultati dei due studi è la BBC, che fa sapere che vivere in zone con una scarsa igiene e un accesso limitato all’acqua potabile potrebbe aver rafforzato in qualche modo il sistema immunitario degli abitanti dei Paesi più poveri del mondo.

Ciò potrebbe essere collegato, a sua volta, a una riduzione della mortalità per Covid-19. In particolar modo gli esperti avrebbero concentrato i loro studi sulla situazione dell’India. Qui, a fronte di un elevatissimo numero di contagi si sarebbe registrato un tasso di mortalità per Covid relativamente basso (inferiore al 2%).

Le persone nei Paesi più poveri sembrano avere una risposta immunologica migliore rispetto a quelli più ricchi,

hanno fatto sapere gli autori del primo studio, al quale si aggiungono i dati emersi dal secondo. Secondo gli esperti, la maggiore esposizione ai batteri di tipo “gram negativo” (responsabili di polmoniti e infezioni del tratto urinario) avrebbe spinto l’organismo a produrre delle molecole in grado di combattere gli agenti patogeni (le citochine), che possono dunque aiutare anche a combattere il coronavirus.

Covid-19 e la teoria dell’igiene

Per analizzare la questione sono stati esaminati i dati di 122 Paesi, compresi 80 Paesi a reddito medio-alto.

Quella formulata dagli autori degli studi è nota come la “teoria dell’igiene”. L’idea alla base di tale teoria sarebbe che il nostro ambiente è diventato così “pulito” da non aver permesso al nostro sistema immunitario di “addestrarsi” adeguatamente per fronteggiare le malattie.

Se questa “regola” possa essere applicata o meno al Covid-19, è ancora una questione tutta da dimostrare.

via | Tg24Sky.it BBC

Foto di soumen82hazra da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog