Come recuperare l’olfatto dopo il Covid?

Come recuperare l’olfatto dopo il Covid?

Un nuovo studio rivela qual è il perfetto allenamento per il naso che potrebbe aiutarti a recuperare l'olfatto dopo il Covid

Quanto tempo bisogna attendere per recuperare l’olfatto e il gusto dopo il Covid? E cosa possiamo fare per velocizzare questo processo? Da diverso tempo ormai sappiamo che la malattia causata dal Sars-Cov-2 può causare una perdita temporanea dell’olfatto e del gusto. Si tratta di una delle molteplici conseguenze di una condizione della quale sappiamo ancora poco, perlomeno per quanto riguarda i suoi effetti a lungo termine.

Un nuovo studio condotto dai membri della University of East Anglia e pubblicato sulla rivista International Forum of Allergy & Rhinology ha cercato di far luce sui possibili metodi per recuperare l’olfatto dopo il Covid.

Secondo gli autori dello studio, a poco servirebbero i corticosteroidi, ovvero i farmaci impiegati per ridurre l’infiammazione nell’organismo. Per favorire un migliore recupero – sostengono – potrebbe invece essere utile annusare quattro differenti tipi di odori due volte al giorno nell’arco della giornata.

Per recuperare l’olfatto dopo il Covid, allena il tuo naso!

Si tratta di una sorta di allenamento per l’olfatto, che potrebbe tornare utile non solo per chi è guarito dal Covid, ma anche per coloro che soffrono o hanno sofferto di altre malattie che causano una perdita o una riduzione di questo senso.

I corticosteroidi riducono l’infiammazione. I medici spesso li prescrivono per aiutare a trattare condizioni come l’asma e sono stati considerati un’opzione terapeutica per la perdita dell’olfatto causata dal Covid-19. Ma hanno ben noti potenziali effetti collaterali tra cui ritenzione di liquidi, ipertensione, problemi comportamentali e sbalzi d’umore.

Per affrontare la situazione, secondo gli esperti, sarebbe dunque consigliabile sottoporsi a questa sorta di “allenamento per il naso”. Peraltro, precedenti studi avrebbero dimostrato che il recupero dell’olfatto dopo il Covid avviene – nel 90% dei casi – entro sei mesi dalla guarigione.

Ma sappiamo che l’allenamento dell’olfatto potrebbe essere utile. Ciò comporta l’annusare almeno quattro diversi odori due volte al giorno ogni giorno per diversi mesi.

Questa particolare opzione di trattamento per favorire il recupero dell’olfatto dopo il Covid è senza dubbio economica, potenzialmente efficace e soprattutto non comporta rischi né effetti collaterali indesiderati.

Foto di PublicDomainPictures da Pixabay
via | Ansa

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog