Come fare una crostata light alla frutta

Come fare una crostata light alla frutta

La ricetta facile e veloce per preparare la crostata light alla frutta, un dolcetto leggero e sano adatto a tutta la famiglia

La crostata light alla frutta è un dolce delizioso e leggero. Potete prepararlo in casa quando vi viene voglia di qualcosa di buono, ma senza sensi di colpa. La ricetta della crostata light alla frutta potete adattarla ai vostri gusti e alla stagione. Adesso la frutta a disposizione non è molta e potreste utilizzare la marmellata, e accompagnarla a un mix di frutta autunnale.

Io vi consiglio di appuntarvi questa ricetta e adattarla alle vostre esigenze, in base alla frutta stagione. È un dolcetto buono e sano, perfetto per la merenda e la colazione di tutta la famiglia.

Ingredienti

220 gr di farina
50 gr di zucchero
2 uova
70 ml di olio di semi
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Scorza di arancia o di limone grattugiata
1 pizzico di sale
Marmellata
Frutta fresca

Preparazione

ricetta crostata light alla frutta

Mettete in una ciotola le uova e lo zucchero. Sbattetele con la forchetta e poi aggiungete l’olio di semi, il sale, la vaniglia e la scorza di limone grattugiata. Mescolate tutto e poi aggiungete la farina.

Mescolate e poi impastate con le mani. Dovete ottenere un panetto liscio e abbastanza morbido.

Fate riposare l’impasto in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendete l’impasto allo spessore di mezzo centimetro. Foderate uno stampo con la carta da forno e mettete dentro la vostra frolla light.

Bucherellate il fondo e poi mettete la marmellata che preferite.

A questo punto potete cuocere la crostata e poi aggiungere della frutta fresca, oppure aggiungere frutta da cuocere. Se volete fare una crostata con la frutta fresca, cuocete la base in forno a 180°C per 20 – 25 minuti circa. Fatela raffreddare e decoratela a piacere con la vostra frutta preferita.

Se invece volete fare una classica crostata invernale, mettete uno strato generoso di marmellata e sopra aggiungete delle fettine di mele o di pere. Completate con qualche strisciolina o decorazione con la frolla e cuocete la crostata in forno a 180°C per 30 minuti.

Per chi non vuole usare la marmellata, abbiamo un’altra golosa alternativa. Cuocete la base in forno e poi fatela raffreddare. Sciogliete a bagnomaria un po’ di cioccolato fondente e spalmatelo sulla base di frolla, unite la frutta e fate raffreddare. Potreste utilizzare i lamponi, le fragole o le more, ma anche mele, pere e la frutta invernale e autunnale.

Foto Pixabay e Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog

Glutammina ed Integratori di Glutammina