Come fare la piadina senza strutto

Come fare la piadina senza strutto

La ricetta facile e veloce per preparare in casa la piadina senza strutto, un'alternativa sana da fare con l'olio extravergine di oliva

La piadina senza strutto è una variante della ricetta tradizionale romagnola, in cui si sostituisce lo strutto con l’olio extravergine di oliva. Una versione buona, sana e deliziosa perfetta per pranzi easy e cene in famiglia.

La piadina è un piatto che fa parte della tradizione italiana, fa parte della cucina romagnola, ma è amatissima in tutta Italia, da Nord a Sud. La vera piadina è fatta con lo strutto, se però la preparate in casa potete optare per una versione più sana e leggera a base di olio.

Ingredienti per la piadina senza strutto

  • 300 gr di farina 00 oppure 0
  • 150 ml di acqua
  • 30 ml di olio extravergine d’oliva
  • 5-7 gr di sale fino

Preparazione della piadina

piadina senza strutto

Prendete una ciotola spaziosa e mettete dentro la farina e il sale, mescolate con le mani e poi unite a filo l’acqua a temperatura ambiente. Iniziate a mescolare e poi aggiungete anche l’olio.

Impastate tutti gli ingredienti fino ad avere un composto liscio, omogeneo e non appiccicoso. Dividete l’impasto in varie palline, in base al numero di piadine che volete fare. Con queste dosi ne vengono 4 – 6, valutate voi in base alla vostra fame!

Arrotondate gli impasti, metteteli su un tagliere e copriteli con un panno di cotone. Fate riposare per 30 minuti. Questo passaggio è importante e migliorerà la resa finale della piadina, quindi non saltatelo.

Scaldate una padella o un testo a fiamma media. Nel frattempo stendete l’impasto allo spessore di 3 millimetri usando il mattarello, poi cuocetelo sulla padella. A un certo punto compariranno delle bolle, girate la piadina e completate la cottura dall’altro lato. Procedete così per tutte le piadine.

Farcite le vostre piadine e conditele a piacere.

Foto | iStock

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog