Pediluvio rinfrescante fai da te, i consigli utili

Pediluvio rinfrescante fai da te, i consigli utili

I tuoi piedi gridano pietà? Ecco un pediluvio dalle proprietà rinfrescanti perfetto per regalare sollievo ed una piacevole sensazione di benessere

Cosa c’è di meglio per i nostri piedi, in estate, di un pediluvio rinfrescante? Questo, fai da te, è semplicissimo da realizzare con pochi e comuni ingredienti.

Molti di noi trascorrono molte ore al giorno in piedi, o peggio, indossando delle scarpe scomode. E’ inevitabile che alla sera i nostri piedi chiedano pietà. Coccolarli con un pediluvio adatto può rappresentare la soluzione migliore per curarli.

Basta miscelare insieme gli ingredienti che trovate elencati sotto e racchiuderli in un vasetto di vetro. A tal proposito, scegliendone uno carino e dotandolo di una etichetta, potreste anche considerarlo un’idea regalo per mamme, sorelle ed amiche.

Pediluvio rinfrescante, ingredienti e procedimento

Ingredienti

2 tazze di sale Epsom
1/2 tazza di bicarbonato di sodio
la scorza di un limone
olio essenziale di limone
olio essenziale di menta piperita

Preparazione

In un contenitore capiente versate il sale, il bicarbonato di sodio e la scorza di un limone. Unite quindi 4 gocce di olio essenziale di limone e 4 gocce di olio essenziale di menta piperita. Mescolate bene utilizzando un cucchiaio di legno, quindi, ottenuto un composto omogeneo, trasferitelo in un barattolo o in un sacchetto di plastica per alimenti. Utilizzatelo entro 2 settimane circa.

Proprietà del pediluvio rinfrescante

Come è ovvio dedurre, gli ingredienti di questo pediluvio rinfrescante non sono scelti a caso, anzi. Iniziamo dai sali di Epson: oltre ad essere dotati di proprietà capaci di alleviare i dolori, regalano alla pelle un aspetto liscio ed una consistenza morbida. C’è poi il bicarbonato di sodio, utile per eliminare i cattivi odori. Sul limone e sulla menta piperita c’è poco da dire, sono entrambi rinfrescanti e profumati, e regalano una piacevole sensazione di “freddo”.

Photo | Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog