Ridurre l’appetito in 15 minuti

Arrivare a tavola con un buco nello stomaco e una fame da lupi non depone certo a favore della nostra dieta. Soprattutto se siamo ancora in piena crisi post-natalizia, tentando di smaltire i chili accumulati, complici anche i dolci di carnevale! Ecco alcuni consigli per ridurre l’appetito in 15 minuti, giusto in tempo per sedersi a tavola all’insegna della moderazione!


  • Prima di tutto, spezzare la fame circa un paio d’ore prima del pasto principale. Non a caso la pausa snack cade convenzionalmente intorno alle undici del mattino. Al solo caffé aggiungete anche un frutto o un piccolo snack.
  • Bere molta acqua. Validissimo il vecchio trucco dei due bicchieri d’acqua prima di sedersi a tavola. Riempiono la pancia ingannandola un po’.
  • Mangiare per primi alimenti ricchi di fibre come verdure e frutta, che fermentano nello stomaco dando la sensazione di sazietà.

  • Quindici minuti sono il tempo minimo perché il nostro organismo percepisca la sensazione di sazietà indotta con questi piccoli accorgimenti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail