Flamenco-terapia: star bene danzando

Non serve essere ballerini provetti per divertirsi, ma basta divertirsi per allenarsi efficacemente senza morire di noia sulle macchine per il fitness. L’ultima novità in palestra è la flamenco-terapia, che unisce ai movimenti tipici della danza tradizionale andalusa alcune tecniche prese in prestito dal pilates.

Il risultato, assicura la creatrice Ana María Ruiz, è una disciplina coreografata che allena il corpo e la mente, favorendo il miglioramento della postura e lo stiramento dei muscoli senza affaticare troppo il cuore ma soprattutto, divertendosi.

I cultori del flamenco non approveranno questa versione “da palestra” di una danza tanto antica quando pregna di cultura…

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail