Mangiare carne senza uccidere animali: un esperimento

Immaginate di poter assaporare una fettina dallo stesso identico sapore della vostra carne preferita, sapendo, al contempo, che per produrla non è stato ucciso nessun animale. Non si tratta di un'utopia, ma di una applicazione scientifica reale.

Alcuni scienziati infatti si sono detti pronti a "produrre in laboratorio veri filetti di carne e di pesce coltivati da cellule adulte estratte da un filetto di animale". La scoperta viene dagli studi del professor Jason Matheny dell’Università del Maryland e dagli esperimenti della Nasa.

«Fra sei anni potrebbe essere pronta la carne trita per ragù, pizze e salsicce dell’industria alimentare» dice Henk Haagsman, responsabile del progetto danese all’Università di Utrecht.

Via|L'Occidentale
Foto|Flickr

  • shares
  • Mail