La Pitiriasi Rosea di Gibert, una malattia sempre più diffusa

Dopo aver visto la pelle di mia sorella ricoprirsi di macchie rosse, mi sono informata su questa infiammazione cutanea, proveniente dalla famiglia dell’Herpes Virus, che ultimamente sta diventando sempre più “famosa”, tanto che persino gli Elio e le Storie Tese gli hanno dedicato una canzone!

La causa di questa malattia, che sembra non essere contagiosa, è ancora sconosciuta e colpisce prevalentemente soggetti giovani dai 20 ai 35 anni. Le eruzioni cutanee, che si presentano come chiazze di forma rotondeggiante od ovale caratterizzate da un centro leggermente arrossato, si manifestano sul tronco e sugli arti superiori, scomparendo spontaneamente in circa 2 mesi, senza lasciare nessuna traccia.

Non sono necessari, quindi, particolari interventi medici, ma sono consigliati alcuni accorgimenti che possono alleviarne il prurito: non esporre le parti colpite dalle lesioni ai raggi del sole, usare prodotti detergenti poco aggressivi e idratare molto la pelle.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: