Cicatrici da acne, come eliminare con i rimedi naturali

Cosa fare in caso di cicatrici da acne? Come fare per poterle eliminare con successo, magari adottando dei rimedi naturali semplici ed efficaci? Ecco a voi i consigli per poter risolvere questo piccolo problema estetico.

Cicatrici da acne

Le cicatrici da acne possono essere un fastidio estetico che può causare problemi soprattutto di natura psicologica. Spesso dopo che l'acne è stata curata con successo, può lasciare cicatrici più o meno profonde che possono causare problemi estetici. Dopo aver eliminato la malattia, sarebbe bene anche eliminare i segni lasciati.

L'acne è una patologia che si può eliminare indagando le cause, ma come fare con le cicatrici? Queste si manifestano con buchi sulla pelle che possono avere un colore rosso intenso o bianco, a seconda se l'acne è stato curato di recente o in passato. Ci sono tantissimi metodi per eliminare le macchie e le cicatrici da acne, andiamo a vedere quali sono.

Le cicatrici da acne si possono eliminare con un peeling chimico, ad esempio a base di acido glicolico, effettuato da un dermatologo, mentre se i segni sono più profondi si può ricorrere al laser frazionato, una tecnica indolore che provoca arrossamento e che promette ottimi risultati. Tra i rimedi naturali possiamo usare l'olio di rosa mosqueta, l'olio di iperico, l'olio di borragine, ma chiedete sempre consiglio al medico che vi sta seguendo, per capire se i rimedi naturali possono fare o meno al caso vostro. Non tutti i rimedi, infatti, sono adatti a tutti i tipi di pelle.

Via | francescobrunodermatologo

Foto | da Flickr di adams999

  • shares
  • Mail