I prodotti chimici contro le zanzare sono pericolosi anche per l’uomo?

Non so se abbiate mai avuto dei dubbi sull’efficacia degli zampironi & co., ma soprattutto se abbiate mai temuto che la guerra chimica contro le malefiche zanzarine avesse come vittima anche la nostra salute. Beh, io si! Soprattutto dopo aver visto come le annuali disinfestazioni contro la zanzara tigre, portassero, come unico effetto, a farle miracolosamente prolificare.

Ho, infatti, letto su un interessante sito internet sul modo delle zanzare, Infozanzare.info, che gli insetticidi ed i prodotti chimici utilizzati, agiscono sulle zanzare adulte creando in esse un fenomeno di “resistenza”, ovvero di assuefazione alla sostanza usata, che occorrerà usare in dosi sempre maggiori.

Inoltre, questo massiccio uso di prodotti chimici inquina l’ambiente in cui viviamo, dall’aria alle falde acquifere, e può costituire una concausa di malattie neurodegenerative, di tumori, e dei danni al sistema endocrino e riproduttivo.

Effettivamente, visto che la zanzara può essere efficacemente combattuta con metodi naturali, perché rischiare di compromettere anche la nostra salute?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: