Sei psicopatico? Te lo dice Facebook!

Gli aggiornamenti di stato possono svelare molto dei tratti della personalità degli utenti di un social network, ma si può parlare di diagnosi online?

Facebook personalità psicopatica

Facebook può rivelare tratti inquietanti della personalità dei suoi utenti. Secondo un recente studio svedese pubblicato su Personality and Individual Differences gli stati postati sul famoso social network possono addirittura aiutare a capire se un individuo potrebbe essere psicopatico o soffrire di disturbo narcisistico.

Per arrivare a questa conclusione gli autori dello studio hanno analizzato con un algoritmo in grado di valutare il significato delle parole gli aggiornamenti di stato di 304 individui statunitensi che hanno partecipato anche a dei test della personalità. Le analisi si sono concentrate sia su tratti della personalità come il nevroticismo e l'estroversione, sia su alcune tipologie di personalità in particolare quella psicopatica, quella narcisistica e quella machiavellica.

Le analisi degli stati possono indicare quali utenti di Facebook mostrano tratti delle personalità psicopatica e narcisistica nei test di personalità

ha spiegato Danilo Garcia, coautore dello studio. In particolare, le persone psicopatiche o narcisistiche postano stati più "eccentrici" e negativi, spesso facenti riferimento alla pornografia, alla prostituzione, a massacri o alla decapitazione.

Tuttavia, Sverker Sikström, l'altro autore dello studio, ha spiegato che chi mostra tratti di una personalità psicopatica su Facebook non è necessariamente uno psicopatico. Solo test specifici permettono di diagnosticare questo tipo di personalità.

Via | Medical Daily
Foto | da Flickr di _Max-B

  • shares
  • Mail