Le regole per usare correttamente lo spazzolino da denti

le regole per usare correttamente lo spazzolino da denti

Lo spazzolino da denti, così come lo conosciamo oggi, è uno strumento vecchio di secoli, eppure, a quanto pare, non sappiamo ancora utilizzarlo a dovere. A svelarlo sono due studi dell'Università di Gothenburg che hanno raccolto informazioni sul modo in cui si prendono cura della propria igiene orale più di 2.000 svedesi di età compresa tra i 15 e gli 80 anni, scoprendo che il 90% degli abitanti della Svezia non pulisce correttamente i denti.

Eppure le stesse ricerche hanno rilevato che l'80% degli Svedesi è soddisfatto della propria igiene orale. Da qui nasce il dubbio: può essere che i nostri denti ci sembrino puliti, ma siamo sicuri di utilizzare correttamente dentifricio e spazzolino? Qui di seguito trovate i passaggi che garantiscono denti belli e sani, spiegati dagli esperti della British Dental Health Foundation.


  • Scegliete uno spazzolino con una testa piccola che permetta di raggiungere anche gli angoli più nascosti. Per la maggior parte delle persone vanno bene quelli con setole medie o morbide.
  • Spazzolate i denti con un movimento circolare, ricordandovi di pulire in profondità, dove è più facile che si accumulino i batteri. La posizione ideale dello spazzolino è inclinata di 45 gradi rispetto alla gengiva.
  • Per pulire la superficie interna dei denti davanti eseguite sempre movimenti circolari, ma con lo spazzolino in posizione verticale.
  • Lavate i denti due volte al giorno almeno per due minuti.
  • Utilizzate un dentifricio a base di fluoro a una concentrazione minima di 1.35 ppm.
  • Spazzolate anche la lingua per rimuovere i batteri e rinfrescare l'alito.
  • Completate la pulizia con il filo interdentale per evitare l'accumulo di residui.

Un ultimo consiglio: meglio imparare sin da piccoli a lavare i denti nel modo corretto. Sembra, infatti, che da adulti sia difficile riuscire ad abbandonare i metodi sbagliati appresi da bambini.

Via | DailyMail
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: