Abbronzatura eccessiva, H&M fa le sue scuse

H&M si scusa per modelle con abbronzatura eccessiva

Il noto marchio d'abbigliamento svedese H&M ha chiesto ufficialmente scusa per l' ultima campagna pubblicitaria dei suoi costumi da bagno. Il motivo? Le modelle, decisamente un po' troppo abbronzate.

Questa la dichiarazione ufficiale del marchio:

siamo desolati se la nostra campagna pubblicitaria a urtato qualcuno. Il nostro obiettivo non era quello di valorizzare una bellezza ideale specifica e ancora meno di promuovere un comportamento pericoloso.

Sì, perché dietro all'eccessiva tintarella si nascondono diversi pericoli per la salute. Ne abbiamo parlato più volte, sia in termini di danni causati dall'abuso di docce solari e lettini abbronzanti, sia in quelli dell'importanza di proteggersi dall'azione dei raggi ultravioletti ad ogni esposizione al sole.

Il pericolo di una pubblicità di questo tipo è che, riflettendo un ideale di bellezza, possa incitare la moda dell'abbronzatura a tutti i costi.

Via | madmoiZelle.com
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail