Aspettativa di vita, presto nessuna differenza tra uomini e donne

entro il 2030 uomini e donne vivranno fino a 87 anni

Fino ad oggi le donne hanno mantenuto un primato invidiabile: un'aspettativa di vita superiore rispetto a quella degli uomini. Ma secondo uno studio britannico presto il sesso maschile eguaglierà il loro guinness. Complice uno stile di vita più salutare, nel Regno Unito anche gli uomini raggiungeranno entro il 2030 una vita media di 87 anni, pari a quella del gentil sesso.

Per giungere a questa conclusione Les Mayhew, docente di statistica alla Cass Business School di Londra, si è concentrato sull'aspettativa di vita in Inghilterra e in Galles, rilevando che negli ultimi 20 anni l'età media raggiunta dagli uomini è aumentata di circa 6 anni e che se nel prossimo ventennio questa tendenza si manterrà costante le differenze tra i due sessi si annulleranno.

Mayhew ipotizza che uno dei fattori principali alla base di questo fenomeno sia l'abitudine al fumo, spiegando che

dopo il 1920 il fumo è decollato fra la popolazione maschile e circa l'80% degli uomini fumava. Ciò si è tradotto in una maggiore divergenza nell'aspettativa di vita, che ha raggiunto il suo massimo intorno al 1970 – la differenza nell'aspettativa di vita era circa di 5,7 anni.

Viceversa, le donne hanno iniziato a fumare più tardi e, di conseguenza, il cancro ai polmoni ha iniziato a fare più vittime anche nell'universo femminile.

Tuttavia, il fumo non è l'unico colpevole. Anche il fatto che oggi molti più uomini lavorino in ufficio, piuttosto che in luoghi pericolosi e poco salutari come potrebbe essere una miniera, ha contribuito all'allungamento delle prospettive di vita. Non solo, anche i miglioramenti nell'ambito della cura della salute ha permesso agli uomini di vivere sempre più a lungo.

In altre parole, almeno per quanto riguarda la salute gli uomini si stanno comportando sempre meglio, mentre le donne, assumendo atteggiamenti un tempo etichettati come “tipicamente maschili”, stanno perdendo il vantaggio acquisito.

Via | FranceTv
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail