Riso bianco aumenta il rischio di diabete di tipo 2

riso bianco

Il riso bianco aumenta il rischio di diabete di tipo 2. A rivelarlo un recente studio pubblicato sul British Medical Journal, una meta-analisi di quattro ricerche, due condotte nei Paesi orientali, in cui si consuma tutti i giorni riso bianco, due nei Paesi occidentali in cui a prevalere nella dieta, anche se assunto meno regolarmente, è pur sempre il riso bianco rispetto a quello integrale.

Consumare 158 grammi di riso bianco al giorno accresce dell'11% il rischio di ammalarsi di diabete di tipo 2. Il nostro metabolismo, infatti, tende a convertire rapidamente il riso bianco in zuccheri, alzando l'indice glicemico. I livelli di glucosio nel sangue salgono rapidamente e scendono altrettanto velocemente, causando non pochi problemi a chi è già diabetico.

Inoltre, il senso di sazietà dura poco, il che ci spinge a mangiare più di quanto dovremmo, accrescendo il rischio di obesità, legata a sua volta al diabete. Un circolo vizioso, dunque. Senza contare che rispetto al riso integrale, il riso bianco contiene meno fibre, magnesio e vitamine. Nutrienti che secondo gli esperti potrebbero svolgere funzione protettiva proprio contro il diabete di tipo 2.

Via | Telegraph
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: