Rimedi naturali contro l'acne, tintura di timo più efficace di creme e farmaci

timo

Rimedi naturali contro l'acne, più o meno efficaci, se ne conoscono tanti: in particolare, le tinture di timo, di calendula e di mirra, hanno effetti antibatterici noti. Un recente studio, condotto da un'équipe di ricercatori della Leeds Metropolitan University, ha scoperto che il rimedio naturale più efficace contro l'acne, tra le tre diverse tinture testate, è la tintura di timo.

La ricerca è stata presentata a Dublino nei giorni scorsi, nell'ambito della Conferenza di primavera della Society for General Microbiology. La tintura di timo si è rivelata più efficace del perossido di benzoile, contenuto in molte creme, cosmetici e farmaci contro l'acne di uso comune. Il batterio Propionibacterium acnes infetta i pori della pelle, dando origine ai brufoli ed a quelle antiestetiche macchie tipiche dell'acne. La tintura di timo, un preparato erboristico, per via delle sue spiccate proprietà antibatteriche, riesce a contrastare attivamente l'azione del batterio dell'acne, uccidendolo in soli cinque minuti di esposizione. Come ha sottolineato Margarita Gomez-Escalada, coordinatrice dei test:

Sapevamo già che timo, calendula e mirra sono comuni alternative erboristiche ai normali lavaggi della pelle antibatterici, ma il nostro è il primo studio a dimostrare l'effetto reale che hanno sul batterio che causa l'infezione dell'acne. Questi primi risultati aprono la strada a una ricerca più approfondita sull'uso di tinture come trattamenti per la patologia. Non dimentichiamo che la commercializzazione di una terapia a base di erbe per l'acne sarebbe una notizia molto gradita dato che le creme che contengono perossido di benzoile si associano all'insorgere di numerosi effetti collaterali, come bruciore e irritazione della pelle.

Via | Telegraph
Foto | Wikimedia

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: