Proteine in polvere, pro e contro

Proteine in polvere, pro e contro

I consigli per evitare di assumere senza una reale motivazione le proteine in polvere che non sono sempre salutari.

Sono sempre più frequenti le proteine in polvere soprattutto tra gli sportivi, ma anche tra chi pensa di riprendere la propria forma fisica in questo modo. Le proteine sono importante per la costituzione dei tessuti, per dare forza ossea e muscolare, ma non bisogna esagerare. Hanno tanti pro, ma possono avere altrettanti contro.

Pro delle proteine in polvere

Sono indicate nelle persone avanti con gli anni: gli anziani con il passare degli anni perdono muscolatura e appetiti. Le proteine in polvere possono essere facili da ingerire e dare a questi soggetti fragili il giusto sostegno. Sono poi utili per vegetariani e vegani che in generale non mangiano abbastanza proteine. Altre categorie come adolescenti in rapida crescita e atleti possono beneficiare dagli shake proteici per sostenere il loro organismo sottoposto a stress particolari. Non devono sostituire però una dieta normale.

Contro delle proteine in polvere

Le proteine devono essere preferibilmente attraverso cibi naturali, che sono anche ricchi di fibre, di sostanze che aiutano la digestione, di vitamine per il sistema immunitario. Gli shake alle proteine inoltre sono liquidi e non danno un immediato senso di sazietà. Esiste poi un altro rischio: in molti mix proteici sono state trovate tracce di metalli, caffeina e steroidi. Fate dunque attenzione a cosa comprate e scegliete sempre una marca garantita anche se più potrebbe costare di più.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog