Le cause dell'alopecia nelle donne e i rimedi migliori

L'alopecia nelle donne è un evento non raro purtroppo, soprattutto negli ultimi tempi nei quali il disturbo colpisce sempre un maggior numero di persone di sesso femminile. Lo stress è il principale imputato, ma non è l'unico.

alopecia nelle donne e i rimedi

L'alopecia nelle donne può essere causata da diversi fattori. Soprattutto sono molte le donne che soffrono di calvizie e le cause possono essere molto: se lo stress e i problemi di ogni giorno, tra casa e lavoro, non ci danno certo una mano, tanti altri i motivi che possono portare a perdere i capelli, come l'inquinamento, lo smog, i trattamenti cosmetici troppo aggressive.

E ancora, altre cause che provocano una caduta più o meno abbondante di capelli, evento solitamente temporaneo, sono il parto, la febbre, un'alimentazione con carenze gravi, una dieta troppo drastica, l'ipotiroidismo, ma anche in seguito ad un intervento chirurgico, per l'assunzione della pillola anticoncezionale o di altri particolari farmaci.

L'alopecia nelle donne ha risvolti psicologici ben più importanti rispetto alla calvizie maschile: se la seconda è più accettata, la prima viene spesso vissuta come un dramma, come la perdita di un tratto estetico e di bellezza, che potrebbe compromettere l'equilibrio di chi ne è colpito, che si vede sottratta una parte fondamentale della propria femminilità.

Solitamente la caduta di capelli nelle donne è transitoria e bisogna agire sulla produzione dei capelli, se i follicoli non sono compromessi. Il medico potrebbe consigliare trattamenti tricologici specifici che permettano di prenderci cura del nostro cuoio capelluto, limitando i danni causati dalla produzione di sebo, dalla forfora e dalla cute secca.

Evitiamo poi di stressare troppo i capelli con trattamenti aggressivi, con troppe colorazioni o permanenti.

Foto | da Flickr di pearlslaceandruffles

Via | Dermes

  • shares
  • Mail