Prodotti di bellezza naturali, dal latte d'asina alla stella alpina appuntamento con l'agriestetista

bagno latte

Con gli ingredienti che abbiamo in dispensa possiamo preparare diverse maschere e trattamenti per il corpo, adatti ad ogni esigenza. Dall'olio di oliva ottimo insieme al sale grosso per uno scrub, allo yogurt rinfrescante per la pelle del viso, ai semi di lino da cui si ricava una maschera per capelli molto efficace per chi ha ricci indomabili, anche se vi consiglio di aggiungere qualche goccia di olio essenziale perché non ha proprio un ottimo odore.

Se amate la bellezza naturale, ma non vi va di cimentarvi con le maschere e gli intrugli fai-da-te, non vi resta che prendere appuntamento con l'agriestetista, nuova figura specializzata nell'applicazione di prodotti agricoli, utilizzati nei trattamenti estetici per le loro proprietà antirughe, anticellulite, detergenti... Nelle scorse settimane si è svolto il primo salone dell'agriwellness, a cura della Coldiretti. Tra i prodotti più in voga, figurano la crema antinvecchiamento allo spumante, il fango anticellulite a base di menta, la crema defatigante per le gambe al ribes rosso. E ancora un tonico rinfrescante che sfrutta le proprietà del latte di capra. Prodotti che trovate negli 878 mercati di Campagna Amica, così potrete fare la spesa a km zero, scegliere prodotti italiani e nel frattempo acquistare anche cosmetici.

Spiega la Coldiretti:

I prodotti di bellezza e benessere messi a disposizione da moltissime aziende agricole sono tantissimi e tutti hanno diverse e particolari proprietà benefiche. I cosmetici allo spumante, dalla crema antietà al trattamento per il corpo sono davvero unici perché in loro l'evanescenza e l’effervescenza delle bollicine vengono trasferite sulla pelle ossigenandola a lungo. Questi prodotti sfruttano, infatti, le proprietà di un potente antiossidante contenuto nello spumante che contrasta l'invecchiamento cutaneo ed i processi infiammatori. Si tratta di un innovativo connubio tra enologia e cosmesi che unisce le bollicine più amate dagli italiani alla più intraprendente ricerca cosmetica contro l’invecchiamento.



Una pelle spumeggiante, insomma. Gli agriestetisti hanno anche ripescato antichi segreti di bellezza di romana memoria. Ad esempio, il latte d'asina, utilizzato dall'imperatrice Poppea per farsi il bagno e mantenere la pelle giovane. Il latte d'asina ha infatti un alto potere antiossidante che contrasta attivamente l'invecchiamento cellulare. Per le creme, via libera ai frutti di bosco. Spiega la Coldiretti:

Forse non tutti sanno che piccoli frutti come uva spina e ribes rosso ricchissimi di vitamine e antiossidanti sono molto apprezzati in campo cosmetico tanto da ricavarne preziosissime creme, strepitose alleate della bellezza e del benessere come la crema defatigante per le gambe al ribes rosso che protegge e migliora la microcircolazione, ma anche le creme all'uva spina che ha un’azione rimineralizzante e anti rossore.

E poi ci sono prodotti per il corpo ricavati da piante meno note come la stella alpina:

Il balsamo protettivo labbra, ma anche la crema viso, il latte per il corpo e lo shampoo a base di stella alpina sono poi una vera chicca perché fino a poco tempo fa questa meravigliosa pianta, considerato il fiore alpino per eccellenza era quasi scomparso, oggi invece, grazie anche alla cura degli agricoltori sta tornando a diffondersi sulle nostre montagne. Gli estratti della stella alpina sono utilizzati in cosmesi per le loro proprietà antinfiammatorie, dermoprotettive ed antiossidanti.

E ancora miele e latte di capra, per ammorbidire la pelle delicatamente. Per un bagno rilassante la Coldiretti ci consiglia un tuffo nel fieno o l'amido di riso se abbiamo la pelle delicata.

Via | Coldiretti Mantova
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail