Colite ulcerosa, l'aloe vera è un rimedio efficace?

La colite ulcerosa è un'infiammazione intestinale che si protrae lungo tutto l'apparato digerente: è una malattia cronica, che può causare anche molti disturbi per l'organismo. Tra i rimedi naturali più efficaci c'è l'aloe vera: ecco come funziona.

colite ulcerosa aloe

La colite ulcerosa si manifesta come un'infiammazione cronica dell'apparato digerente: i sintomi non compaiono all'improvvisa, ma si sviluppano lentamente nel corso tempo, diventando potenzialmente pericolosi per l'organismo, visto che le complicazioni di questa patologia cronica possono essere molte. Una cura per guarire non esiste, ma ci sono terapie per ridurre i sintomi.

I sintomi della colite ulcerosa possono essere diversi e si differenziano a seconda del tipo di infiammazione: ci può essere sangue nelle feci, dolore rettale, diarrea, crampi addominali, perdita di peso, affaticamento, disidratazione e molti altri ancora. Ovviamente non appena avvertite questi sintomi, contattate subito il medico, che vi farà eseguire tutti i test diagnostici per capire se si tratta di colite ulcerosa o di altro.

Una volta appurato che soffrite di colite ulcerosa, il medico potrebbe consigliarvi dei trattamenti per cercare di ridurre l'infiammazione, agendo anche sui sintomi. Se di solito la terapia farmacologica e chirurgica è la strada battuta dai dottori, da qualche tempo si è diffusa l'idea che l'aloe vera possa essere un rimedio naturale ottimo.

Pare infatti che il succo di aloe vera possa avere un effetto anti infiammatorio, anche se sono in molti ad avere una posizione piuttosto scettica in merito: senza dubbio va consultato un medico, l'unico che può dirvi cosa è meglio fare nel vostro caso e cosa è meglio non fare.

Foto | da Flickr di garryknight

Via | Sintomiecura

  • shares
  • Mail