Prevenire il cancro del collo dell'utero con un pap test


Con la festa della donna l'attenzione sarà tutta puntata su di noi ed è l'occasione giusta per concentrarci sulla nostra salute che in primo luogo significa prevenzione. Oltre alle iniziative pubbliche come visite senologiche gratuite per la prevenzione del cancro al seno, ogni donna dovrebbe sapere che un buon programma di prevenzione passa anche per la prevenzione del cancro al collo dell'utero.

La cervice è la parte dell'utero che si estende nella cavità vaginale. Il cancro cervicale è per lo più causato da un virus chiamato papillomavirus umano, o HPV che si può contrarre da rapporti sessuali con persone che lo hanno. Esistono molti tipi di HPV ma non tutti i tipi di HPV causano il cancro cervicale. Alcuni si manifestano con verruche genitali, altri tipi non causano alcun sintomo ed è per questo che si può avere l'HPV per anni e non saperlo e il tumore stesso del collo dell'utero può manifestarsi dopo anni dall'inizio dell'infezione. Fortunatamente un semplice screening di routine può facilmente individuare l'infezione molto presto, quando è altamente curabile.

Cosa prevede lo screening di routine per la prevenzione del cancro cervicale?
Oltre al normale esame pelvico da un ginecologo, si dovrebbe fare il Pap test. Il Pap test individua i cambiamenti nelle cellule del collo dell'utero prima che si trasformino in cancro. Trattando queste alterazioni cellulari, si può prevenire il cancro cervicale. Durante un Pap test il medico raschia un piccolo campione di cellule dalla superficie della cervice per cercare alterazioni cellulari. Se il Pap test mostra alterazioni cellulari anomale, il medico può fare altri test alla ricerca di cellule precancerose o del cancro sul collo dell'utero. Il medico può anche fare un Pap test prendendo un campione di tessuto (biopsia) se si hanno sintomi di cancro della cervice uterina, come il sanguinamento dopo il sesso.

L'infezione persistente con il papillomavirus umano (HPV) è il principale fattore di rischio per il tumore della cervice uterina. Questo test di screening dovrebbe iniziare a 21 anni. E 'molto efficace sia nel prevenire il cancro cervicale e nel trovarlo abbastanza presto per essere curato ed è il motivo per cui è importante fare Pap test regolarmente. Esistono da poco vaccini per diversi ceppi di HPV dedicati a donne di età compresa tra i 9 ed i 26 anni, ma non coprono tutti i ceppi del virus.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail