"Lo zucchero è una droga", esperto olandese propone di tassare bibite e dolci

Sarebbe la causa principale dell'obesità e andrebbe tassato come alcol e tabacchi. L'idea arriva dai Paesi Bassi

zucchero droga

Lo zucchero è la peggiore droga dei nostri tempi. A pensarla così è Paul van der Velpen, capo del servizio sanitario di Amsterdam, che suggerisce addirittura si trattare questo alimento come l'alcol e tabacco, proponendone una tassazione per scoraggiarne il consumo e una limitazione alle quantità che possono essere aggiunte nei cibi processati.

Potrebbe sembrare esagerato e forzato, ma lo zucchero è la più pericolosa droga di questi giorni ed è facile da ottenere

ha dichiarato van der Velpen dalle pagine web di un sito pubblico dedicato alla salute.

Così come per le etichette sul fumo, anche le bevande analcoliche e i prodotti dolci dovrebbero riportare l'avvertenza che lo zucchero crea dipendenza ed è pericoloso per la salute.

Secondo l'esperto il consumo eccessivo di zuccheri è una delle cause principali dell'aumento dei problemi di sovrappeso e di obesità, che oltre a minacciare la salute degli individui sono anche un'importante peso in termini di costi per il servizio sanitario in un momento in cui molti governi stanno cercando di risparmiare denaro pubblico.

Se, da un lato, fare esercizio è una buona strategia per perdere peso, dall'altro van der Velpen crede che cambiamenti nella dieta possano essere più efficaci e sostiene che mentre mangiare grassi e proteine permette di fermarsi nel momento in cui ci si sente pieni, quando si addentano degli zuccheri è difficile fermarsi prima di avere mal di pancia o mal di stomaco.

Le affermazioni di van der Velpen non sono basate sul nulla: in passato ricerche ed esperimenti vari hanno dimostrato che un consumo eccessivo di zucchero può realmente causare dipendenza. D'altra parte, è opinione diffusa fra i maggiori esperti di nutrizione che per dimagrire in modo sano non sia sufficiente agire sull'alimentazione e che anche l'esercizio fisico giochi un ruolo molto importante. L'idea, poi, di tassare prodotti contenenti zuccheri aggiunti è già stata bocciata su più fronti. Voi cosa ne pensate?

Via | Daily Mail
Foto | da Flickr di Uwe Hermann

  • shares
  • Mail