Via il mal di gola con dolcezza

gola irritata
Il mal di gola fa parte della cerchia dei fastidiosissimi disturbi invernali e racchiude in sé numerosissimi sintomi, quali: gola secca, sensazione di bruciore, difficoltà a deglutire, raucedine ed abbassamento della voce. Tutti questi problemi si possono facilmente risolvere ricorrendo all'aiuto di piante ed oligoelementi a base naturale.

Per quanto riguarda l'oligoterapia, un ottimo rimedio è il Manganese - Rame, che rinforza le difese e protegge, in particolare, le vie aeree. Se ne assume una singola dose al mattino, da tenere un minuto sotto la lingua e a digiuno. Si possono prendere anche tutti i giorni, fino alla scomparsa completa di tutti i sintomi.

Per quanto concerne le piante, ricordiamo quelle dal potere balsamico, come il pino silvestre, il timo e l'eucalipto, da assumere sotto forma di tisana, spray orali o caramelle. La mirra e il tea tree sono, invece, degli antisettici del cavo orale, quindi ottimi per fare degli sciacqui sotto forma di colluttori; mentre la cannella, anche sotto forma di tisana o pastiglie, è un ottimo rimedio contro il mal di gola dovuto agli sbalzi di temperatura.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail