Influencer di TikTok scopre di avere un melanoma grazie ai followers

Influencer di TikTok scopre di avere un melanoma grazie ai followers

Ha scoperto di avere un melanoma grazie ai suoi followers di TikTok: la storia di Alex è un esempio di tecnologia positiva.

I social network creano dipendenza, depressione ma a volte salvano anche la vita. Lo dimostra la storia Alex Griswold, un ragazzo californiano di 24 anni diventato famoso su TikTok con 500 mila followers. Dopo aver postato uno dei sui tanti video sulla piattaforma, in cui raccontava con ironia della sua vita coniugale, ben due utenti si sono accorti di uno suo strano neo.

Non è stata una cosa molto evidente, giusto qualche frame veloce, che non è passato però inosservato ai followers. Alex ha così deciso di andare da un dermatologo e ha scoperto che le segnalazioni erano più che giuste.

“I medici mi hanno detto che chi mi ha segnalato la cosa mi ha probabilmente salvato la vita. Ho evitato un cancro alla pelle grazie a due sconosciuti: questo è un modo perfetto per ricordarsi che il mondo è un posto meraviglioso”.

Il storia di Alex raccolto 617 mila “mi piace” e più 2 mila commenti. Nelle ultime ore è inoltre emersa l’identità di uno dei due utenti che gli hanno consigliato di farsi visitare: Lizzie Wells, 23enne residente in Georgia, sopravvissuta lei stessa a un melanoma.

Lizzie non è un medico, ma sta studiando medicina. E oltre alla sua esperienza si è ricordata, come ha dichiarato a NbcNews, la regola dell’ABCDE: asimmetria, bordi, colore, dimensioni ed evoluzione. Un trucco di memoria utile.

Foto | Facebook

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog